Banner
Non sei loggato
Home Catalogo LIBRI Contratto di autoriabilitazione guidata nella paresi spastica
Carta del Docente


I nostri siti
AGGIORNAMENTO MEDICO

 

LIBRI DIGITALI

 

RIVISTE

 

FORMAZIONE ECM

 

ARTE


Contratto di autoriabilitazione guidata nella paresi spastica

Stampa

Autore/i
Jean-Michel Gracies, Michele Vecchio, Romain Blondel, Caroline Gault-Colas, Nicolas Bayle
ISBN
9788870514117
Contratto di autoriabilitazione guidata nella paresi spastica
€ 17,00 invece di € 20,00
Sconto 15%



Chi consulta questo libro è probabilmente affetto da una sindrome chiamata “paresi spastica”. Questa sindrome si manifesta generalmente a seguito di una lesione del sistema nervoso centrale come un accidente cerebrovascolare, un trauma cranico o midollare oppure in esito a patologie come la sclerosi a placche e i tumori cerebrali o midollari.
Il nostro approccio alla paresi spastica evita il più possibile l'utilizzo di farmaci sistemici (detti “antispastici”) che potrebbero generare sedazione, stanchezza e depressione e predilige un trattamento focale muscolo per muscolo, articolazione per articolazione, allo scopo di ripristinare un equilibrio di forze.
Il trattamento focale prevede da una parte un allenamento motorio intensivo dei muscoli più deboli attraverso movimenti alternativi rapidi con l’obiettivo di aiutare progressivamente il processo di recupero, da parte del cervello, del comando motorio e interrompere il circolo vizioso paresi-inutilizzo-paresi e dall’altra l’esecuzione di un programma quotidiano di stiramenti prolungati (stretching) associato all’infiltrazione di agenti bloccanti (per esempio la tossina botulinica), eseguite dallo specialista, con l’obiettivo di allungare i muscoli, permettene una migliore funzione e interrompere il circolo vizioso retrazione-spasticità-retrazione. È utile affidarsi a un esperto nella riabilitazione impegnandosi per raggiungere gli obiettivi descritti in questo Contratto di Autoriabilitazione Guidata. In questo accordo il paziente diventa il campione che si allena per far progredire e migliorare le performance della parte del suo sistema nervoso che rimane intatta. Il riabilitatore, per esempio il fisioterapista, attuerà sedute per un periodo di tempo più lungo, ma più distanziate, rispetto ai sistemi tradizionali e lo si potrà considerare come un allenatore personale, nel senso sportivo del termine.
Facendo uso di queste istruzioni di autoriabilitazione sarà soprattutto il lavoro personale a essere fondamentale nel percorso di miglioramento, qualunque sia il tempo trascorso dall’inizio della malattia o accidente.


Scheda tecnica

Volume 19,5 x 26 cm
Brossura
Pagine 88
Illustrato a colori



Recensioni Clienti:
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.

Ti suggeriamo anche:



€ 42,50 invece di € 50,00
Sconto 15%
€ 51,00 invece di € 60,00
Sconto 15%



PAUSA ESTIVA

La chiusura estiva
si svolgerà

dal 5/8/2019
al 26/8/2019


Gli ordini pervenuti
saranno evasi
alla riapertura

Login





Carrello
Procedi all'acquisto
Il carrello è vuoto.

PER I DOCENTI
Cerca nel catalogo
Titolo

Sottotitolo

Autore/i

ISBN

Parole chiave


Hai un codice?
Hai un codice? inseriscilo qui!