Non sei loggato
Home LIBRI L'illusione religiosa: rive e derive

L'illusione religiosa: rive e derive

Stampa

Curatore/i
Mario Aletti, Germano Rossi
ISBN
9788876405181
L'illusione religiosa: rive e derive
€ 26,34 invece di € 30,99
Sconto 15%



Liberare l’uomo dalle illusioni, come voleva Freud, o liberare nell’uomo la capacità di illusione, di giocare (in-ludere) e di giocarsi nelle illusioni, come, al seguito di Winnicott, propone il modello relazionale della psicoanalisi? Al gioco simbolico-linguistico come organizzatore e mediatore del mondo intrapsichico e interpersonale si è fatta attenta tutta la psicologia contemporanea. Il volume evidenzia sia la rilevanza del vissuto religioso nella strutturazione e ristrutturazione della personalità, sia l’ambivalenza di un’esperienza che non è garantita dalla vulnerabilità a distorsioni patologiche. Tra rive e derive psicologiche, forme adattive e mature, deformazioni patologiche e disadattive, l’atteggiamento dell’uomo verso la religione (nella direzione della noncredenza non meno che in quella dell’adesione alla fede) interpella lo psicologo non certamente, sul piano dei contenuti, ma su quello dei percorsi e dei processi in gioco. Il volume raccoglie una trentina di saggi e ricerche di eminenti psicologi e psicoanalisti italiani ed internazionali, tra cui Antoine Vergote (Lovanio), Aña María Rizzuto (Boston), Geraldo José De Paiva (San Paolo).


Scheda tecnica

Volume 17 x 24 cm
Brossura
Pagine 400
Bibliografia



Recensioni Clienti:
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.